Contenuti alternativi e motori di ricerca

Riprendendo, anche se solo in parte, una discussione iniziata in lista Itlists IWA Webaccessibile, ho ricevuto alcuni feedback personali da parte di utenti che mi chiedevano pareri sulla soglia limite che divide, agli occhi dei motori di ricerca, contenuti alternativi forniti per migliorare l’accessibilità dallo spam da loro virtualmente e giustamente punibile. Ho potuto constatare continua a leggere