Staff Paper

Questo documento contiene tabelle dettagliate e precise sui progressi e sulle principali tappe da affrontare affinché il piano d’azione eEurope 2002 possa essere attuato nei tempi e nei modi previsti.

Il documento contiene date e deadline che, se fossero state seguite correttamente nel biennio 2000/2001, avrebbero portato ad un ottimo livello di avanzamento tutti i 15 paesi membro.

Per ciascun punto del piano d’azione vengono definite le singole azioni, i protagonisti chiamati in causa per l’attuazione delle azioni stesse, i tempi ed i progressi effettuati o da effettuare.

É indubbiamente un  documento interessante per capire le intenzioni della Commissione europea e il divario che innegabilmente esiste fra gli Stati membro: alcuni Paesi, infatti, sono riusciti a portare a termine molti punti
previsti nel piano d’azione nei tempi indicati, altri, come l’Italia, ancora no.

Scarica il documento (staff paper) in formato Adobe pdf

Converti il documento in formato testo

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli

Condividi:

Informazioni sull'autore

Patrizia Bertini
Patrizia Bertini

Commenti

Nessun commento

    Rispondi

    Link e informazioni