Appunti di accessibilità: WCAG 2.0

copertina libro WCAG 2.0E finalmente ce l’ho fatta. Dopo settimane di lavoro sul materiale formativo dedicato all’accessibilità 2.0, in particolare alle WCAG 2.0 ho pensato di pacchettizzare il tutto in un manuale di consultazione.

All’inizio, sono sincero, pensavo di produrre l’ennesimo libro (anche se avevo sempre negato di voler andare oltre la trilogia) ma – considerata la dimensione delle nuove linee guida WCAG 2.0 – sarebbe stato un ulteriore “mattone”. Successivamente, anche a seguito di esperienze come docente in corsi di formazione (attività che all’inizio non mi entusiasmava molto ma con cui ora ho preso dimestichezza) e vista la tipologia delle slide che produco per tali attività, ho pensato di “pacchettizzarle” in un manuale di consultazione per sviluppatori.

Questo manuale dal titolo Appunti di accessibilità: WCAG 2.0 è di fatto una raccolta di slide formative sulle WCAG 2.0 con approfondimenti sulle tecniche necessarie a soddisfare i criteri di successo delle nuove linee guida per l’accessibilità del Web. Ogni criterio di successo è analizzato e descritto con delle brevi frasi ed accompagnato con l’elenco delle tecniche necessarie a soddisfarlo, anch’esse descritte in modo rapido con l’ausilio di esempi pratici. Questa modalità consentirà quindi allo sviluppatore di poter comprendere velocemente come soddisfare i criteri di successo, utilizzando un manuale in un formato particolare (734 pagine, in un formato quadrato di 21,59 cm x 21,59 cm) acquistabile anche in versione digitale (attualmente non completamente accessibile, in quanto pubblicato come PDF da stampa ma in fase di ottimizzazione) al costo rispettivamente di 29 euro per la cartacea e 20 euro per la versione digitale (entrambe comprendono l’aggiornamento tramite versione digitale dell’opera).

Grazie al sistema di pubblicazione offerto da lulu.com il manuale potrà essere costantemente aggiornato e per tale motivo chi acquisterà il manuale e mi invierà la copia dell’avvenuto pagamento sarà inserito in una mailing list riservata in cui saranno inviati gli aggiornamenti di tecniche e terminologie (queste ultime in particolare saranno oggetto di revisione all’approvazione definitiva delle terminologie della traduzione ufficiale delle WCAG 2.0 in lingua italiana).

La domanda che mi è stata posta è: perché vendere il materiale formativo? La risposta è semplice: vi sono persone che non possono partecipare ad attività formative e sono in grado di autoformarsi e con questo manuale voglio poter consentire anche a loro, con un costo irrisorio, di poter contribuire allo sviluppo di contenuti e applicazioni accessibili per il Web

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli

  • Web senza barriere – Accessibilità delle applicazioni WebWeb senza barriere – Accessibilità delle applicazioni Web Video di Roberto Scano proiettato durante il convegno inaugurale di Web Senza Barriere 2008
  • WCAG 2.0 in italiano: nuova bozzaWCAG 2.0 in italiano: nuova bozza Dopo settimane di lavoro ed analisi è stata predisposta (con un grande aiuto da parte di Livio Mondini) una nuova bozza di lavoro in cui vi sono stati miglioramenti […]
  • Aggiornamento tecniche WCAG 2.0Aggiornamento tecniche WCAG 2.0 Il gruppo di lavoro che ha prodotto le linee guida per l'accessibilità del Web (WCAG 2.0) ha rilasciato un aggiornamento delle tecniche di applicazione e dei documenti […]
  • WCAG 2.0: tecniche per l’accessibilitàWCAG 2.0: tecniche per l’accessibilità Le WCAG 2.0 non si limitano al documento normativo ma contengono una serie di documenti - definiti "WCAG 2.0 Techniques" che - aggiornati costantemente - contengono […]
  • WCAG 2.0 Theme SongWCAG 2.0 Theme Song Per celebrare la pubblicazione della versione definitiva delle WCAG 2.0, David Mc Donald (membro del gruppo di lavoro WCAG) ha pubblicato un video musicale tutto da […]
Condividi:

Informazioni sull'autore

Roberto Scano
Roberto Scano
  • Seguilo su

Roberto Scano si occupa di accessibilità dall'inizio del millennio. Ha collaborato allo sviluppo delle WCAG 2.0, delle ATAG 2.0 nonché della normativa italiana in materia di accessibilità. Autore di tre libri in materia, è consulente e formatore nell'ambito della tematica della qualità dei servizi delle P.A. e delle aziende.

Commenti

Nessun commento

    Rispondi

    Link e informazioni