Come comunichiamo con i computer?

Negli articoli che seguiranno sar? affrontata l’interazione uomo-macchina: partendo dalla nascita, sino a giungere agli attuali sviluppi delle interfacce grafiche. A questo proposito verranno trattate le funzioni e l’evoluzione delle interfacce, le principali discipline coinvolte (l’ergonomia e la Human Computer Interaction), i principi fondamentali di progettazione ed i recenti studi nel campo della multimodalit?.

Gli ultimi articoli saranno invece dedicati in modo specifico al rapporto tra disabili ed informatica. Da diversi anni il tema “accessibilit?” ha interessato numerosi ricercatori e produttori, sia di hardware che di software. Saranno quindi analizzati i principali strumenti che agevolano questa particolare categoria di utenti, nell’interazione con il computer.

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli

  • Dal video terminale alla metafora della scrivaniaDal video terminale alla metafora della scrivania Nel 1960 J. C. R. Licklider, psicologo sperimentale, pubblicò un saggio intitolato “La simbiosi uomo-computer”, che ha avuto moltissima influenza […]
  • Disabili e informatica – dispositivi di outputDisabili e informatica – dispositivi di output Le persone che riscontrano i più grossi problemi nell’utilizzo delle comuni interfacce di output (schermo, stampante, audio) sono coloro che hanno problemi […]
  • Le interfacce multimodaliLe interfacce multimodali Ma l'evoluzione che si vuole raggiungere non riguarda esclusivamente la capacità di un computer di svolgere determinate operazioni, piuttosto il tipo di […]
  • Disabili e informatica – dispositivi di inputDisabili e informatica – dispositivi di input Un settore che ha ottenuto ottimi risultati nel campo delle interfacce è stato quello rivolto allo sviluppo di ausili per persone disabili . Inizialmente le […]
  • In principio erano bitIn principio erano bit I computer “ragionano” attraverso il linguaggio binario fatto di 0 e 1, linguaggio incomprensibile per quasi tutte le persone che ogni giorno […]
Condividi:

Informazioni sull'autore

Alessandra Verzelloni
Alessandra Verzelloni
Parlare di me? Bella sfida! Tanto per cominciare vivo nella "placida" Milano e collaboro come Web Marketer per il Gruppo Prometeo S.p.A. (società di mediazione creditizia). Nutro una sfrenata passione per i felini, le piante carnivore ed i balli caraibici. Internet mi ha appassionata da subito ed ho maturato un particolare interesse nei confronti della Web Usability nel corso di un'esperienza lavorativa presso l'area Web dell'agenzia di comunicazione Antea. In questa sede ho imparato che non basta una grafica accattivante, magari arricchita da qualche animazione, perché il successo di un sito dipende da diverse variabili ed una di queste è senz'altro l'usabilità. Così ho svolto la mia tesi sulla Web Usability (mi sono recentemente laureata in Relazioni Pubbliche) ed ho anche avuto modo di approfondire il tema dell'accessibilità. Per saperne di più ho "scocciato" diverse persone del mondo Usabilità/Accessibilità. Ora che gli studi si sono conclusi, mantengo vivo il mio interesse per questi argomenti, anche perché la Rete continua ad appassionarmi ed incuriosirmi, tant'è le ferie dal Web non riesco proprio mai a prenderle.

Commenti

Nessun commento

    Rispondi

    Link e informazioni