webXtutti 2003

Roma – Aula Magna Ministero Comunicazioni, 20/6/2003

Dall’accessibilità dei contenuti all’accessibilità dei servizi

Sito Web: http://www.webxtutti.it

WEBXTUTTI: DALL’ ACCESSIBILITA’ DEI CONTENUTI

ALL’ ACCESSIBILITA’ DEI SERVIZI

Roma, 20 giugno 2003

Aula Magna del Ministero delle Comunicazioni

Obiettivi del Convegno

Il 2003 è l’Anno Europeo del Disabile e la possibilità di rendere accessibili le nuove tecnologie a tutti gli utenti sta per realizzarsi: sono in discussione alcune proposte di legge che renderanno vincolante il rispetto delle regole di accessibilità per i siti di pubblica utilità. Nel Secondo Convegno “Web per tutti: dall’accessibilità dei contenuti alla accessibilità dei servizi” si cercherà di discutere il contenuto della legge e la sua applicabilità.

Il Convegno di propone inoltre di analizzare i servizi che il web mette a disposizione e verificarne l’accessibilità. Lo scopo è quello di discutere l’estensione delle linee guida per i siti web a tutti i servizi web.

Il Convegno costituirà un’occasione di riunione e confronto per i principali attori coinvolti nella progettazione, realizzazione e utilizzazione dei siti, incluse le pubbliche amministrazioni, le associazioni utenti, le università e gli enti di ricerca, gli organismi di normativa tecnica, e le aziende.

 

Programma

8:30 Registrazione

9:00 Saluto ai partecipanti (Guido Salerno, Direttore Fondazione Ugo Bordoni)

9:15  Apertura lavori (Carmelo Basso, Direttore Istituto Superiore delle Comunicazioni)

9:30 “2003: Anno europeo delle persone con disabilità” (Presidenza Comitato Coordinamento anno del disabile)
L’accessibilità diventa legge (moderatore Roberto Scano, IWA/HWG)

9:45 “L’iniziativa governativa del Ministro Stanca”, Paolo Vigevano (Capo Segreteria Tecnica Ministero Innovazione Tecnologica)

10:00 “La proposta di legge Campa-Palmieri”, On. C. Campa e On. A. Palmieri

10:15 “Le altre proposte di legge all’esame del Parlamento”, Ilaria D’Angelo (Servizi Informatici, Ente Provincia di Prato)

10:30 “Lessons learned from US Section 508 and the goverment transition to accessible websites”, Emily Dixon (Usablenet)

11:15 “Internet e disabili: tra sanzioni e incentivi”, Lorenzo Spallino (Città Possibile Como)

11.30 Cofee Break

L’accessibilità di applicazioni e servizi sul web (presiede Oreste Signore, W3C Italia)

11:45 “Accessibilità dei servizi socio-sanitari: l’esperienza del Nordest”. Antonio Capocelli (U.L.S.S. N° 9 di Treviso) e Marco Panizzo (Klekoo.com – Treviso)

12:05 “Accessibilità dei motori di ricerca”, Luca Bianchi (CNR – FUB)

12:25 “Accessibilità dell’e-learning”, Daniela D’Aloisi (Fondazione Ugo Bordoni)

12:55 “Accessibilità dei Forum”, Michele Diodati (diodati.org)

13:15 “Accessibilità in voce: le innovazioni del VoiceXML”, Paolo Baggia (Loquendo)
13:40 Lunch

 

Gli utenti dell’accessibilità (presiede Franco Frascolla, ANS, Associazione Nazionale Subvedenti)

14:40 “Report Annuale sull’ Accessibilità dei siti web della P.A”, Andrea Bernardini (Fondazione Ugo Bordoni)

Iniziative per l’accessibilità:

15:00 “Humana: lista di discussione sull’accessibilità” (Marco Trevisan, Humana)

15:15 “CABI” (Maurizio Vittoria, Biblioteca Marciana)

15:30 “Il sito webaccessibile.org” (Roberto Castaldo, Webaccessibile)

15:45 “L’Osservatorio Siti Internet dell’Unione Italiana Ciechi affronta il problema dell’accessibilità”, Giuseppe Fornaio (Commissione Osservatorio Siti Internet dell’Unione Italiana Ciechi)

16:00 “Nuovi criteri di progettazione per l’interazione con screen reader”, Barbara Leporini (ISTI-CNR)

16:15 “Il Laboratorio di accessibilità della tecnologia”, Carlo Bianchi (Istituto Superiore delle Comunicazioni)

16:25 “Gabriele, Loredana, Marco e un e-book”, Bruno Coressi (Ministero delle Comunicazioni)

Tavola rotonda (moderatore: Germano Carella, Fondazione Ugo Bordoni)

16:10 “Gli utenti dell’accessibilità”, partecipanti: Franco Frascolla (ANS), Elena Brescacin (E-Tree), Giuseppe Zona, Dipartimento Multimedia ENS; Paolo Berro

Come raggiungere il Ministero delle Comunicazioni

Il Ministero delle Comunicazioni si trova all’EUR, in viale America 201; può essere raggiunto:

1. dal Grande Raccordo Anulare, uscita SS Pontina, direzione EUR;

2. con la Metropolitana, linea B, fermata EUR Palasport.

Dall’Aeroporto di Fiumicino ci sono due alternative:

1. con il taxi. La distanza è di circa 30 Km e il costo è di circa 30 Euro;

2. con il treno: ci sono navette dall’aeroporto alla città ogni mezz’ora; lasciare il treno alla stazione Ostiense, quindi prendere la metropolitana alla vicina stazione Piramide, direzione Laurentina; scendere alla fermata EUR palasport. I costi sono: il treno 3,62 Euro, la metropolitana 0,77 Euro.

 

Coordinamento scientifico

Cristina Delogu

Fondazione Ugo Bordoni

Via B. Castiglione, 59 – 00142 Roma

Tel: 06-54803354

Fax: 06-54804405

e-mail cristina@fub.it

Segreteria Convegno

Sara Saverione

Fondazione Ugo Bordoni

Via B. Castiglione, 59 – 00142 Roma

Tel: 06-54803391

Fax: 06-54804405

e-mail sara@fub.it

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli

Condividi:

Informazioni sull'autore

Roberto Castaldo
Roberto Castaldo
Sono nato e vivo a Napoli, ed opero professionalmente nel mondo dell'informatica da più di vent'anni. In realtà l'informatica, insieme alla musica e ad altre poche cose, è stato da sempre un mio chiodo fisso, e la buona sorte mi ha aiutato a trasformarlo in un mestiere. Sin dalle mie primissime esperienze lavorative - insegnavo dattilografia ed i primi rudimenti di informatica in una scuola privata - mi sono trovato a mio agio nel settore della formazione e della divulgazione, certamente aiutato dai miei studi classici. Nel 1987 ho iniziato la mia attività come insegnante d'informatica in un Istituto Professionale Statale - per circa due anni sono stato il più giovane insegnante di ruolo d'Italia. Ho avuto svariate esperienze anche nel settore privato come sviluppatore (TPascal - lo ricordate? - VB, ASP e, più di recente VB.NET ed ASP.NET), ma soprattutto come docente e come divulgatore. Ho effettuato attività di formazione presso le più grandi realtà imprenditoriali italiane (IBM, Omnitel, Telecom Italia, TIM, Unicredito, Ekip, BNL, SSGRR), ma anche all'estero in qualità di docente e/o progettista di percorsi formativi; gli argomenti spaziano dal mondo Office fino al multimedia ed alla programmazione avanzata ASP ed ASP.NET. Ho collaborato con l'Istituto Italiano per gli Studi Filosofici di Napoli, ho redatto articoli/tutorial per un'importante rivista informatica (Win98 Magazine), ed ho partecipato allo sviluppo di CD-Rom Multimediali (IBM, Selfin, BNL) curando personalmente la registrazione dei commenti audio ed il montaggio delle musiche (CoolEdit), l'eventuale connessione a database remoti, l'assemblaggio degli elementi testuali, grafici e multimediali (Director 8) fino alla creazione del master definitivo. Negli anni 1998-2000 ho collaborato con la Gazzetta dello Sport Online curando, in occasione dei più importanti avvenimenti sportivi (Mondiali ed Europei di calcio, Giro d'Italia, Campionato di Serie A) le pagine contenenti la traduzione in inglese e francese degli articoli in italiano. Il mio compito consisteva nell'inviare ai miei traduttori la cronaca in italiano, riceverne la traduzione, creare le pagine inglesi e francesi del sito www.gazzetta.it e pubblicarle sul server, il tutto entro 90 minuti dalla fine dell'evento. Nel frattempo, mi avvicinavo in maniera sempre più approfondita alle problematiche legate all'accessibilità di siti web, progettando percorsi di formazione ad hoc, ed aderendo entusiasticamente al progetto webaccessibile.org. Sono stato per diversi mesi membro del XML Protocol Working Group del W3C, ed attualmente partecipo ai lavoro del WAI Web Content Accessibility Guidelines (WCAG) Working Group e del E&O Education ad Outreach Working Group.

Commenti

Nessun commento

    Rispondi

    Link e informazioni