La PA e l’Internet del video e dell’audio

Bologna, Starhotel Excelsior, 5/12/2006

Nuove opportunità per informare e coinvolgere i cittadini

Sito Web: https://crc.regionedigitale.net/phpwebsite/index.php?module=announce&ANN_user_op=view&ANN_id=297

Nella giornata si rifletterà sulla sempre maggiore integrazione in rete dei contenuti testuali con varie ed eterogenee soluzioni multimediali (audio, animazioni e, soprattutto, video), e su quali sono le prospettive, le opportunità e le sfide che si aprono per le PA e gli altri enti pubblici, a partire dall’affermarsi di tale tendenza.

Ecco il programma:

ore 9.30 – registrazione

ore 10 – L’approccio strategico: perché la PA deve incominciare a “pensare anche in audio-video”. Esperienze in corso ed attori pubblici e privati coinvolti nella filiera produttiva

Lucio Picci, Direttore, Tek Tank (Università di Bologna)
Sonia Massobrio, Responsabile Area Innovazione del Comune di Ancona
Gianluca Mazzini, Università di Ferrara
Roberto Santi, Direttore Osservatorio sulla Multimedialità nelle PA del Formez

ore 11.30 – pausa caffé

ore 11.45La pratica: problemi aperti e soluzioni possibili per produrre e distribuire video sulla rete

Roberto Ellero, Esperto in Rich Media/Multimedia Accessibility – W3C WCAG WG and Multimedia Semantic XG Member per IWA/HWG
Cristiano Leoni, Capo Area Tecnologie, Tek Tank (Università di Bologna)

ore 13.30 – chiusura dei lavori

La partecipazione al seminario è libera, previa registrazione.

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.