Accesso universale all’e-content

ROMA – Camera dei Deputati – Palazzo Marini – Sala delle Colonne, 13/12/2005

Rete e multimedia: standard, normative ed applicazioniOrganizzato da ISIMM – IWA – Master in storia e storiografia multimediale di Roma Tre

Sito Web: http://educational.iwa-italy.org/evento.asp?id=35

Orario: 9.00 – 14.00
Quota di partecipazione: Gratuito

Programma

Ore 9:00

Registrazione dei partecipanti.

Moderatore: Roberto Scano (IWA/HWG)

Ore 9.30  Saluti:

  • P.G. Celozzi Baldelli – Direttore del Master in Storia e Storiografia Multimediale
  • Cinzia Dato – Senatrice Margherita-DL

Relazione introduttiva:

  • Antonio de Vanna (CNIPA)
    L’attuazione della legge 04/2004

Prima sessione. L’ACCESSIBILITÀ E LE NUOVE TECNOLOGIE

  • Massimo Canducci (Engineering)
    L’Italia come leader nell’accessibilità e casi di successo
  • Eugenio Prosperetti (ISIMM)
    Accesso ai contenuti multimediali e proprietà intellettuale: limitazioni alla circolazione delle conoscenze
  •  Daniela D’Aloisi (FUB)
    La tv digitale contro il digital divide: l’esperienza dei servizi interattivi in Italia
  • Roberto Castrucci (ISIMM)
    L’accessibilità alle informazioni e ai contenuti digitali in condizioni di abbondanza

11:30 Coffee break

Seconda sessione. L’ACCESSIBILITÀ OLTRE GLI STANDARD: LIFE-LONG LEARNING E POLITICHE DI GENERE

  • Paola Andreozzi (Microsoft)
    Che genere di accessibilità? Il progetto “Futuro @l femminile” di Microsoft
  • Paolo Zocchi (Unarete)
    La “disabili-età”: alfabetizzazione informatica dell’adulto e life-long learning.

Terza Sessione. L’ACCESSIBILITA’ DEI CONTENUTI NEL WORLD WIDE WEB

  • Roberto Ellero (IWA/HWG)
    L’accessibilità dei contenuti multimediali
  • Roberto Castaldo (IWA/HWG)
    Come formare i professionisti dell’accessibilità?
  • Nicola Palmarini (IBM)
    (Titolo da definire)

Ore 13:00 Roberto Scano (IWA/HWG)
Conclusioni

Seguirà un breve dibattito tra il pubblico e i relatori.

Per iscriversi http://educational.iwa-italy.org/evento.asp?id=35

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.