Principio 4: DUREVOLE

Principio numero 4: DUREVOLE
Utilizzare le tecnologie Web che accrescono l’operatività del contenuto con le tecnologie utente e assistive attuali e future

Il principio numero quattro si riferisce all’evolvibilità delle tecnologie, vale a dire alla possibilità di poter interagire con i contenuti e con le eventuali interfacce personalizzate attuali e future.

All’interno di questo principio sono presenti tre raggruppamenti di linee guida, per un totale di tre linee guida.

I tre punti di riferimento per questa linea guida sono:

  • Rispettare le specifiche
  • Utilizzare tecnologie accessibili
  • Dichiarare le tecnologie utilizzate

E’ necessario assicurarsi quindi di utilizzare le tecnologie all’avanguardia supportate dalle attuali tecnologie che presumibilmente saranno utilizzabili anche con tecnologie future.

RISPETTARE LE SPECIFICHE

Linea Guida 4.1 – Utilizzare le tecnologie secondo le proprie specifiche.

Esempi: il markup è valido rispetto allo schema DTD (Document Type Definition), elementi e attributi vengono usati secondo le specifiche, non in modo presentazionale.

Un codice corretto non crea problemi ai programmi utente UAAG compliant.


UTILIZZARE TECNOLOGIE ACCESSIBILI

Linea Guida 4.2 – Le interfacce dei programmi sono accessibili o è prevista una versione alternativa accessibile.

Si fa richiamo alle UAAG, che devono essere soddisfatte almeno al livello A. Le interfacce devono essere testate con varie tecnologie assistive, utilizzate da disabili.

Programmi come ad es. le Applet devono seguire la corretta interfaccia accessibile (API),   nel caso delle Applet IBM Guidelines for Writing Accessible Applications Using 100% Pure Java:
http://www-3.ibm.com/able/guidelines/java/snsjavag.html


DICHIARARE LE TECNOLOGIE UTILIZZATE

Linea Guida 4.3 – Le tecnologie utilizzate all’interno dei contenuti sono dichiarate e largamente diffuse.

 

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli

Condividi:

Informazioni sull'autore

Roberto Ellero
Roberto Ellero

Web consultant, Videomaker, Web Designer. Expertise in accessibility, Web standards, movies designed for the Web and accessible to deaf and blind people (captioning, interpretation in sign language, audiodescription).
Videomaker, Web Designer. Competenze specialistiche in accessibilità, Web standard, video progettati per il Web accessibili alle persone sorde e non vedenti (contenuti audiovisivi, tecnologie, sottotitolazione, interpretazione in lingua dei segni, audiodescrizione).
email: info@robertoellero.it, mobile: 3480108848, skype: rellero
Ideatore e direttore artistico di www.webmultimediale.org, il portale della Svizzera italiana per l'accessibilità dei video sul Web.
Lavora presso il Centro Regionale di Cultura della Regione del Veneto.

Commenti

Nessun commento

    Rispondi

    Link e informazioni