Nascono le WCAG 2.1

Il 5 giugno 2018 il W3C ha pubblicato la versione definitiva delle WCAG 2.1. Ciò significa che, dal recepimento della norma EN 301 549 come previsto dalla direttiva Europea sull’accessibilità Web e applicazioni mobili, i requisiti di accessibilità per i paesi europei dovranno essere allineati alle WCAG 2.1.

I seguenti criteri di successo sono nuovi e disponibili nelle WCAG 2.1. Per garantire il mantenimento del riferimento ai vecchi criteri delle WCAG 2.0, i nuovi criteri di successo sono stati aggiunti successivamente a quelli preesistenti, indipendentemente quindi dal livello di conformità:

Molti di questi criteri di successo fanno riferimento a termini nuovi che sono stati aggiunti al glossario e fanno parte dei requisiti normativi dei criteri di successo.

Nella sezione dedicata alla conformità, è stata aggiunta una terza nota sulle varianti di pagina alle pagine complete e un’opzione per i metadati “machine readable” aggiungibili ai componenti facoltativi della dichiarazione di conformità.

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.