XStandard

anteprima XStandardXStandard è un plug-in ActiveX sviluppato per essere integrato nel browser o per sistemi di gestione contenuti basati su sistemi Windows. Il sistema crea un’area WYSIWYG nella quale gli sviluppatori possono gestire contenuti in qualsiasi lingua. XStandard è il primo prodotto commerciale disponibile come editor WYSIWYG che genera codice valido XHTML 1.1 senza elementi (tags) deprecati.

XHTML 1.1 è l’ultima raccomandazione del W3C disponibile per la creazione di contenuti ed è significante in quanto limita il ruolo degli elementi nella marcatura per la definizione della struttura ed utilizza solamente i fogli di stile a cascata (CSS) per la formattazione. Il risultato è una netta pulizia del codice con separazione dei dati dalla formattazione il che è essenziale per il riutilizzo dei contenuti per sistemi diversi dai normali PC Desktop e per le applicazioni legate all’accessibilità. Utilizzando XStandard si riducono le procedure di “pulizia” del codice utilizzate per purificare il codice e rendere i contenuti accessibili, abbassando quindi i costi di manutenzione e di pubblicazione.

Il riferimento ai fogli di stile è molto semplice: basta selezionare “Stili” da un semplice menu a tendina come visualizzato nell’anteprima sopra riportata. Non ci sono limitazioni al numero di stili, è possibile assegnare dei nomi identificativi ed è possibile combinarli tra loro. La scelta dei stili solitamente riguarda il tipo di documento che si intende modificare.

Questo modo di procedere incrementa la velocità di creazione di contenuti, riduce la possibilità di errori di formattazione e aiuta a mantenere un layout costante. Gli utenti commerciali possono inoltre applicare degli elementi personalizzati a parole, frasi o ad oggetti come le immagini, offrendo infinite opportunità di arricchire la semantica dei propri dati.

XStandard supporta tabelle, liste, collegamenti e la proprietà “float” che consente di scrivere i testi attorno alle immagini. E’ inoltre integrato un dizionario con controllo ortografico, supporta il drag-&-drop dei documenti dal desktop all’area di lavoro e utilizza i web services (SOAP) per il trasferimento dei files e per sfogliare i files nelle librerie remote residenti sul server .

L’editor supporta l’accessibilità richiedendo l’inserimento di testi alt per le immagini e i sommari per le tabelle distinguendo tra tabelle di impaginazione e tabelle dati, oppure immagini informative da immagini decorative in quanto questi oggetti vengono processate in modo diverso dai lettori di schermo. XStandard fornisce un’anteprima di visualizzazione in emulazione Screen Reader che rende visibili i contenuti così come letti dai lettori di schermo. Questo offre la possibilità agli sviluppatori di modificare i contenuti prima della pubblicazione, velocizzando il ciclo di pubblicazione e riducendo i costi.

Il sistema è stato sviluppato con il supporto di IWA/HWG e personalmente da parte del sottoscritto: abbiamo curato nei minimi dettagli tutta la parte relativa alla gestione di elementi “sensibili” per l’accessibilità come il cambio di lingua, gli acronimi, abbreviazioni, definizioni, utilizzo degli stili generando di fatto il primo editor multilingua con tali potenzialità.

Per ulteriori informazioni su XStandard, che includono informazioni sull’integrazione e documentazione varia, visita http://xstandard.com e poi torna in questa pagina per ottenere uno sconto speciale sul prezzo di listino del prodotto.

Licenze XStandard Pro

Pacchetto

Prezzo

Prezzo Scontato

Acquista

Licenza 10 Utenti / 1 URL

$179

$149

share*it!

URL aggiuntivi (cadauno)

$99

$89

share*it!

Nota per gli URL: Il numero di acquistati NON limita il numero di siti web sui quali è possibile utilizzare XStandard per modificare i contenuti. Gli URL in XStandard sono utilizzati per i Web Services (ad esempio una URL è la destinazione dove i files vengono trasferiti attraverso l’editor). E’ possibile utilizzare l’editor per gestire i contenuti in un numero infinito di siti web, indicando i Web Services (files) che sono tutti localizzati in quell’URL o in quegli URL indicati. Indirizzi aggiuntivi possono essere acquistati in qualsiasi momento, al prezzo scontato di $89 (prezzo normale, $99).

*Competitive Upgrade: Siccome attualmente non sono disponibili altri editor WYSIWYG che generano codixe XHTML 1. valido, offriamo la possibilità di aggiornamento competitivo per chi ha acquistato qualaiasi altro editor web-based di HTML. Inviaci una copia della ricevuta di pagamento per e-mail e raddoppieremo il numero di licenza utente per XStandard Pro.

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli

Condividi:

Informazioni sull'autore

Roberto Scano
Roberto Scano
  • Seguilo su

Roberto Scano si occupa di accessibilità dall'inizio del millennio. Ha collaborato allo sviluppo delle WCAG 2.0, delle ATAG 2.0 nonché della normativa italiana in materia di accessibilità. Autore di tre libri in materia, è consulente e formatore nell'ambito della tematica della qualità dei servizi delle P.A. e delle aziende.

Commenti

Nessun commento

    Rispondi

    Link e informazioni