Organizzazione del W3C

Innanzitutto è bene ricordare che la missione del World Wide Web Consortium è di portare il web alla sua massima potenzialità sviluppando dei protocolli comuni che ne promuovano l’evoluzione garantendo l’interoperabilità.

In questa sezione verranno presentati dei documenti informativi sull’organizzazione operativa del W3C al fine di comprendere meglio come, e con il contributo di chi, nascono le raccomandazioni.

Per una panoramica completa delle attività del W3C, è possibile visionare il grafico contenente le attività del consorzio organizzate per aree di intervento e gruppi (si ringrazia Steven R. Bratt del W3C per l’autorizzazione alla riproduzione dell’immagine).

Roberto Scano

Roberto Scano si occupa di accessibilità dall'inizio del millennio. Ha collaborato allo sviluppo delle WCAG 2.0, delle ATAG 2.0 nonché della normativa italiana in materia di accessibilità. Autore di tre libri in materia, è consulente e formatore nell'ambito della tematica della qualità dei servizi delle P.A. e delle aziende.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.