Macromedia Dreamweaver

L’editor Web Macromedia Dreamweaver MX supporta lo standard XHTML (generazione e conversione da HTML) e consente di verificare l’accessibilità dei contenuti generati. E’ stato inoltre progettato secondo le linee guida per l’accessibilità degli strumenti di authoring: l’opzione “Large Fonts” facilita la lettura dei pannelli e delle finestre di dialogo e l’interfaccia è completamente navigabile dalla tastiera; include scorciatoie e manipolazioni dei pannelli. Dreamweaver MX è stato testato per il supporto del software Freedom Scientific JAWS e GWMicro Window-Eyes.

E’ tuttavia possibile ottimizzare la precedente versione di questo strumento di authoring,
Dreamweaver 4, ottenendo così la possibilità sia di effettuare controlli e report di accessibilità, sia di generare codice XHTML, anche con la conversione da pagine HTML.

screenshot dell'interfaccia di Dreamweaver con le informazioni sul programma

L’ottimizzazione di DW 4 per la generazione di codice XHTML richiede una minima dimestichezza nell’interpolazione di codice e meno di un’ora di tempo.
Le modalità per l’integrazione sono descritte nell’articolo Modifying Dreamweaver to Produce Valid XHTML, di Carrie Bickner, di cui è qui disponibile la traduzione in italiano.


Nel sito di Macromedia si può scaricare gratuitamente un’estensione per DW 4 e UltraDev: 508/W3C Accessibility Suite, di UsableNet (il download è possibile anche nel sito di UsableNet).finestra di presentazione della Suite di UsableNet, visibile in Dreamweaver
Consente di identificare i problemi di accessibilità presenti in singole pagine o in un intero sito, effettuando test che riportano le difformità dalle regole definite dalla Section 508 (US Federal Access Board) e/o dalle linee guida della WAI, Priorità  Livello 1. I problemi si possono risolvere grazie ai dettagliati report informativi generati dall’estensione.

Grazie alla collaborazione fra IWA e UsableNet, produttore leader di strumenti software per il Web Testing e Repair in ambito Usabilità e Accessibilità ,  è disponibile nel sito di UsableNet la nuova “Accessibility Suite  W3C/WCAG”, per Windows e Macintosh. Le linee guida applicate sono le WCAG, Priorità  Livello 1 e 2 del W3C/WAI. Funziona solo con Dreamweaver MX.

finestra 'Evaluate and Fix...' della Suite 508, che evidenzia i problemi di accessibilità presenti nel file

 

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli

Condividi:

Informazioni sull'autore

Roberto Ellero
Roberto Ellero

Web consultant, Videomaker, Web Designer. Expertise in accessibility, Web standards, movies designed for the Web and accessible to deaf and blind people (captioning, interpretation in sign language, audiodescription).
Videomaker, Web Designer. Competenze specialistiche in accessibilità, Web standard, video progettati per il Web accessibili alle persone sorde e non vedenti (contenuti audiovisivi, tecnologie, sottotitolazione, interpretazione in lingua dei segni, audiodescrizione).
email: info@robertoellero.it, mobile: 3480108848, skype: rellero
Ideatore e direttore artistico di www.webmultimediale.org, il portale della Svizzera italiana per l'accessibilità dei video sul Web.
Lavora presso il Centro Regionale di Cultura della Regione del Veneto.

Commenti

Nessun commento

    Rispondi

    Link e informazioni