Deyla

Cos’? Deyla.com?
Riportando le parole degli autori: “Deyla ? la guida che si affianca al tuo motore preferito per: Salvare, Votare e Commentare i siti.”

Come ho scoperto Deyla.com?
Circa sei mesi fa mi iscrissi alla mailing list di webaccessibile.org con l’intento di capire meglio le problematiche tecniche legate all’accessibilit?. In seguito feci il sito pivari.com cercando la massima accessibilit? e segnalai nella mailing list questo mio esperimento chiedendo ai “guru” di darmi un opinione. Con mia immensa sorpresa ricevetti una segnalazione email di Deyla.com dove mi si segnalava che il sito era stato inserito e votato su Deyla.com.
Inoltre, scoprii che era stato giudicato accessibile con 2.78 punti su un massimo di 3!

Deyla.com: un’opportunit? di webmarketing
Sicuramente Deyla.com rappresenta un’innovativo servizio in grado di fornire a fianco della ricerca effettuata su tradizionale motore di ricerca, la ricerca all’interno del proprio database evidenziando i siti anche in funzione della loro accessibilit?.
Non penso vi siano servizi similari in Italia e forse al mondo. E’ una valida idea e un’opportunit? per i siti accessibili di mettersi in evidenza. Ovviamente per un vero successo del servizio ? richiesta anche la vostra collaborazione: Deyla.com

Deyla.com: alcuni punti deboli

  • Il Google page rank di Deyla.com ? bassino, ne deduco che nonostante l’ottima idea non sia ancora molto utilizzato. Diamogli una mano a renderlo visibile! 🙂
  • Oggi, i siti presenti nel db di Deyla.com sono 2519 (la lista completa). Non sono molti 🙁 Diamogli una mano a votare ogni sito italiano! 🙂
  • E se il mio sito da innaccessibile si fosse trasformato in accessibile (o da accessibile in inaccessibile), cambierebbe il giudizio di Deyla.com sul mio sito?
  • E’ giusto valutare l’accessibilit? solo in base all’accessibilit? oggettiva? Ovvero, fare un sito nuovo di 4 pagine accessibile (come il mio) ? sicuramente non complesso. Tentare di rendere accessibile un portale preesistente di 1000 pagine richiede sicuramente uno sforzo diverso.

    E’ giusto valutarli con lo stesso metro?

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli

  • Contenuti alternativi e motori di ricercaContenuti alternativi e motori di ricerca Riprendendo, anche se solo in parte, una discussione iniziata in lista Itlists IWA Webaccessibile, ho ricevuto alcuni feedback personali da parte di utenti che mi […]
  • Grafica e AccessibilitàGrafica e Accessibilità Siamo italiani! Per noi ? importante il look, l'immagine e attorno a questo nostro essere e modo di vedere siamo riusciti a costruire il made in Italy, siamo riusciti […]
  • Audio BlogAudio Blog Blogger ha un nuovo servizio che si chiama AudioBlogger. All'apparenza non sembra niente di eccezionale rispetto ad un moblog (la possibilit? di popolare un photo blog […]
  • Utenti o motori?Utenti o motori? Avete costruito un sito, bellissimo, innovativo, frizzante, ... ma non avevate pensato ai motori di ricerca... Come mai i motori di ricerca non riescono ad […]
  • FeedFeed Esistono tool in grado di darci la possibilit? di inglobare feed altrui all'interno di un nostro portale, ma richiedono competenze e la possibilit? di installare […]
Condividi:

Informazioni sull'autore

Fabrizio Pivari
Fabrizio Pivari
Sono nato il 25/1/64 a Milano. Sono sposato da quasi sei anni. Ho lavorato per più dodici anni in aziende appartenenti al gruppo ENI dove ho ricoperto ruoli molto vari nell'ambito delle nuove tecnologie informatiche. Inizialmente in AGIP S.p.A. (1989) ho ricoperto la mansione di sistemista UNIX sulle prime workstation presenti in Azienda (e in Italia). Dal 1994, fui responsabile di progetto per il progetto Internet aziendale, selezionando il service provider, il firewall e progettando l'infrastruttura. Dal 1996 fui anche responsabile del progetto Intranet aziendale, creando e coadiuvando figure di webmaster. Dal 1999 i progetti Internet e Intranet iniziarono ad essere gestiti dall'outsourcer e fui responsabile del progetto Extranet aziendale. Da 2 anni mi sono trasferito a Rovigo (io e mia moglie abbiamo scelto di far nascere nostra figlia in una città vivibile, dove i genitori di mia moglie potessero essere vicino in caso di necessità). Sono libero professionista: consulente informatico, formatore ed esperto di web marketing. Ho tenuto svariati corsi presso enti di formazione o direttamente in azienda sulla security, le nuove tecnologie informatiche e sul WebMarketing e conferenze con scopo divulgativo sull'evoluzione tecnologica, il digital divide e l'accessibility. Lavoro soprattutto da casa svolgendo attività di webmarketing per i miei clienti diretti e in partnership con Indicizzazione.it.

Commenti

Nessun commento

    Rispondi

    Link e informazioni