Conclusione

Abbiamo dimostrato come sia facile integrare HTML Tidy all’interno di FrontPage incrementando la qualità globale dei vostri documenti web in modo semplice ed efficace.

Naturalmente, come non ci stanchiamo mai di dire in queste pagine, l’ottimizzazione del codice per l’accessibilità non è attuabile solamente con una validazione di tipo automatico ma è necessario analizzare i singoli punti di controllo del livello che si vuol raggiungere.

La prossima implementazione da eseguire è la validazione del codice con esecuzione diretta all’interno di Frontpage: questo porterà ulteriore qualità ai documenti creati. Suggerisco pertanto di leggere l’articolo “Integrazione validatore XHTML in Frontpage” che spiega come aggiungere la validazione offline delle pagine web con la stessa qualità di validazione disponibile in http://validator.w3.org/.

Buona programmazione!

Condividi:

Roberto Scano

Roberto Scano si occupa di accessibilità dall'inizio del millennio. Ha collaborato allo sviluppo delle WCAG 2.0, delle ATAG 2.0 nonché della normativa italiana in materia di accessibilità. Autore di numerosi libri e contenuti divulgativi materia, è consulente e formatore nell'ambito della tematica della qualità dei servizi delle P.A. e delle aziende. Presiede la commissione UNI di normazione tecnica dell'accessibilità ICT (e-accessibility) rappresentando quindi l'Italia ai tavoli di normazione tecnica europea.