Settima Parte – Conclusioni

Per concludere

L’ulitma cosa che ci manca è la sezione di navigazione che riporto in sintesi a seguire:

  1. <li class=“hidden”>
  2.         <div class=“hidden”>
  3.                 <span>Navigatore</span>
  4.                 <ul class=“hidden”>
  5.                         <li><a accesskey=“e” href=“#giorno-2”>Vai alla primo evento</a>, </li>
  6.                         <li><a accesskey=“1” href=“#settimana-1”>Vai alla prima settimana (1 evento)</a>, </li>
  7.                         <li><a accesskey=“2” href=“#settimana-2”>Vai alla seconda settimana (1 evento)</a>, </li>
  8.                         <li><a accesskey=“3” href=“#settimana-3”>Vai alla terza settimana (3 eventi)</a>, </li>
  9.                         <li><a accesskey=“4” href=“#settimana-4”>Vai alla quarta settimana (nessun evento)</a>, </li>
  10.                         <li><a accesskey=“5” href=“#settimana-5”>Vai alla quinta settimana (2 eventi)</a></li>
  11.                 </ul>
  12.         </div>
  13. </li>

A questo punto il nostro calendario accessibile, tabless e completamente disegnato per mezzo delle regole di stile, è completo.
Eccovi un esempio completo del calendario descritto in questo articolo.
Spero sia stato di vostro gradimento.
Un ultima cosa… Se qualcuno riuscisse a garantire la compatibilità su Internet Explorer 5.5 e precedenti mi scriva un messaggio, provvederò ad aggiornare l’articolo menzionandolo come risolutore di questo problema.

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli

Condividi:

Informazioni sull'autore

Diego La Monica
Diego La Monica
Programmatore esperto nei linguaggi del Web, ha scritto diversi articoli di carattere tecnico. Ha partecipato allo sviluppo di alcuni progetti OpenSource e ha tenuto diversi corsi per lo sviluppo di applicazioni web con strumenti Open Source. Le sue competenze in materia di analisi e sviluppo software gli hanno consentito di sviluppare un Framework Javascript per rendere più agevole lo sviluppo di applicazioni e siti web di ultima generazione cross-browser e multi piattaforma. La sua membership in IWA, gli ha consentito di partecipare ad alcuni gruppi di lavoro del W3C: HTML5 Working Group e Protocols and Formats Working Group al quale attualmente partecipa attivamente. Inoltre per IWA ha incarichi di responsabilità per la gestione e coordinamento delle Mailinglist tecniche e supporto alla manutenzione dei siti web.  Grazie alle sue competenza in materia di Standards, Usabilità ed Accessibilità ha avuto incarichi da diverse PA per lo  sviluppo e la resa di accessibilità dei siti istituzionali oltre ad avere incarichi per la manutenzione di software orientato al Web.

Commenti

Nessun commento

    Rispondi

    This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

    Link e informazioni