Aggiornamento tecniche WCAG 2.0

Il gruppo di lavoro che ha prodotto le linee guida per l’accessibilità del Web (WCAG 2.0) ha rilasciato un aggiornamento delle tecniche di applicazione e dei documenti di approfondimento:

Questi importanti documenti di supporto all’applicazione delle WCAG 2.0 (definiti W3C Working Group Notes) sono aggiornati periodicamente per recepire le tecnologie più recenti e i casi pratici di implementazione accessibile.

Va ricordato che questi documenti NON sono aggiornamenti delle WCAG 2.0, che sono ritenute documento stabile e riferimento per l’accessibilità del Web.

Questo aggiornamento delle tecniche e della guida alla comprensione delle WCAG 2.0 include una maggiore copertura di tecnologie non sviluppate dal W3C (Flash, PDF, Silverlight) in modo da aiutare gli sviluppatori che utilizzano tali tecnologie a renderle maggiormente accessibili. Tuttavia, la pubblicazione di tecniche per una tecnologia specifica non implica che la tecnologia può essere utilizzata in tutti i casi per creare contenuti accessibili in grado di soddisfare le WCAG 2.0. Ad esempio, le tecniche Flash per le WCAG 2.0 riportano che: “il supporto di accessibilità per le tecnologie assistive di di Flash si basa su l’uso dei sistemi operativi Windows, con Internet Explorer 6 o versioni successive (con Flash Player 6 o versioni successive) o Mozilla Firefox 3 o versione successiva (con Flash Player 9 o versioni successive)“. Gli sviluppatori devono essere consapevoli dei limiti delle specifiche tecnologie e devono pertanto garantire che queste creino contenuti in un modo che siano accessibili a tutti i loro potenziali utenti.

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli

Condividi:

Informazioni sull'autore

Roberto Scano
Roberto Scano
  • Seguilo su

Roberto Scano si occupa di accessibilità dall'inizio del millennio. Ha collaborato allo sviluppo delle WCAG 2.0, delle ATAG 2.0 nonché della normativa italiana in materia di accessibilità. Autore di tre libri in materia, è consulente e formatore nell'ambito della tematica della qualità dei servizi delle P.A. e delle aziende.

Commenti

Nessun commento

    Rispondi

    Link e informazioni