Lo sviluppatore Web esperto di accessibilità

Culture factory Roma – Via del Commercio 1/b Roma, 27/6/2006 Incontro organizzato dalla Fondazione Eni Enrico Mattei Sito Web: http://www.feem.culturefactory.it Programma (ore 17:00): – Panoramica sulle problematiche legate all’accessibilità del Web – Introduzione alla corretta metodologia per intraprendere lo sviluppo di un’ applicazione web standard based – Cenni sulla vigente normativa in materia di accessibilità continua a leggere

Interfaccie utente per web application

Lugano, Palazzo dei Congressi, 16/6/2006 La definizione di un’interfaccia e delle sue funzionalità Sito Web: http://www.actionscript.it/showEvent.cfm?id=49 Relatori Luca Mascaro e Giorgio Natili Data evento 16.06.06 , ore 09:00 Programma: – Introduzione – Analisi e definizione degli obbiettivi e utenti tipo – Definizione delle funzionalità – Progettazione dell’interfaccia utente – Progettazione dell’interazione – Information design – continua a leggere

L’informazione è di tutti!?

Auditorium "La Tinaia" di parco Corsini – Fucecchio (FI) – 8 giugno 2006, 8/6/2006 Il tema dell’accessibilità ad un anno dall’entrata in vigore della Legge Stanca Sito Web: http://rcu.empolese-valdelsa.it/progetti/ca/ Accessibilità, il punto sulla Legge Stanca ad un anno dall’entrata in vigore L’informazione è di tutti!? – Il tema dell’accessibilità ad un anno dall’entrata in vigore continua a leggere

Applicare il modello ad uno strumento di sviluppo

Applichiamo il modello Il modello descritto in questo documento aiuta sia a definire che ad ampliare le possibilità per gli strumenti di sviluppo, non solo per le disabilita cognitive, ma per tutte le disabilita. Comunque, visto che l’attenzione è stata data agli strumenti per disabilita cognitive, adesso sviluppiamo questa idea con un esempio.Sarebbe indubbiamente interessante continua a leggere

Le possibilità future

Possibilità e sviluppi Ironicamente, per creare strumenti che meglio rispondono alle necessità degli utenti con disabilita cognitive, questi strumenti devono essere dotati di un grande quantitativo d’intelligenza. Le persone con disabilita cognitive hanno bisogno di siti con una elevata usabilità, concisi, e ben progettati, molto di più che un utente medio. Progettare con semplicità e continua a leggere